Birra e gastronomia

Birra e gastronomia

Chi l’ha detto che solo il vino può essere abbinato ai piatti gourmet più raffinati?

Nel blog di Trovabirre abbiamo analizzato in precedenza il rapporto tra ristorazione e birra artigianale italiana: la birra ha conquistato apprezzamenti importanti dalla realtà in costante crescita dei “foodies”, rappresentata dagli appassionati del mangiare e del bere bene, che frequentano l’alta ristorazione dove sono soliti scegliere i piatti meno ordinari del menù.

Gustare una birra mentre si mangia è un fenomeno quasi completamente italiano: circa il 60% dei consumi totali di birra avviene tra le mura domestiche, mentre 8 volte su 10 gli italiani bevono birra in occasione dei pasti. All’estero, di contro, la birra viene spesso servita senza nemmeno gli appetizer di accompagnamento.

La rinascita del comparto brassicolo craft italiano ha dato finalmente voce alle molteplici potenzialità della ristorazione legata alla birra, lasciando spazio alla creatività e creando occasioni di sperimentazione. 

Come creare una carta degli abbinamenti delle birre a tavola

Compilare una carta degli abbinamenti non è affatto semplice: è necessario possedere un palato raffinato, che sappia creare un equilibrio gustativo tra birra e piatto. Gli abbinamenti possono essere costruiti per contrasto (dolce e amaro) o per concordanza (amaro con amaro oppure dolce con dolce). L’importante è che la distanza tra i due elementi sia comunque armonica e che non si crei uno squilibrio tra i sapori.

Una volta determinato il tipo di abbinamento, bisogna scegliere l’intensità del cibo e della birra. Avremo, dunque, per piatti delicati una birra delicata, come per esempio una lager; mentre quelli più saporiti spingono verso una bevanda dal tono più deciso. 

Inoltre, è bene tenere sempre in considerazione le caratteristiche aggiuntive della birra, che rivestono un’importanza strategica nell’abbinamento, come il grado alcolico, l’aroma, la frizzantezza e l’acidità.

Osate, sperimentate e degustate: l’arte di abbinare la birra al cibo si impara sul campo, affinando il proprio palato alla perfetta combinazione di gusti e sapori! Nel caso aveste qualche dubbio, il team di Trovabirre è pronto a darvi una mano per compilare la carta degli abbinamenti più adatta al menù proposto, perfetta per stupire i clienti del vostro locale!

Il progetto startup TrovaBirre è un'idea di Sabrina De Siero e Angelo Romano.
Phone: ‎+39 081 218 2373
Sede Operativa: via Vecchia delle Vigne 24 - 80078 Pozzuoli (Na)
Sede Legale: via Circonvallazione Clodia 163 - 00195 Roma